Il pozzo costruito da Assfron a Kotido
Il pozzo costruito da Assfron a Kotido

 

CONCORSO ASSFRON 2017-2018

 

TEMA: CIBO E SALUTE: QUALE RAPPORTO? IL RUOLO DELL’EDUCAZIONE ALIMENTARE E DEGLI STILI DI VITA NELL’OTTICA DI UNA SVILUPPO ETICO E SOTENIBILE

CHI LO ORGANIZZA?

ASSFRON IN COLLABORAZIONE CON IL DIPARTIMENTO DELLA CONSCENZA DELLA PAT E DELL’APSS

CHI PUO’ PARTECIPARE?

TUTTE LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO, SINGOLI COLARI/STUDENTI O PICCOLI GRUPPIE/O INTERE CLASSI;

 MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

 INVIO SCHEDA I ISCRIZIONE AL CONCORSO ENTRO IL 15 MARZO 2018;

 A CHI?

 DIRETTAMENTE O TRAMITE POSTA A: ASSFRON C/O CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO, VIA LUNELLI 4 CAP 38121 TRENTO

 OPPURE AL’INDIRIZZO PEC DEL DIPARTIMENTO DELLA CONOSCENZA VIA GILLI N°3 38121 TRENTO dip.conoscenza@pec.provincia,tn.it ;

 CATEGORIE

 -SCRITTA,

 -MULTIMEDIALE;

 TERMINI E CONDIZIONI:

 SCADENZA 15 MARZO, LA PARTECIPAZIONE IMPLICA L’ACCETTAZIONE INTEGRALE DEL REGOLAMENTO, SENZA CONDIZIONI O RISERVE.

 PREMI

SARANNO PREMIATE LE PRIME TRE OPERE CLASSIFICATI PER OGNI CATEGORIA;

CERIMONIA DI PREMIAZIONE A TRENTO I PRIMI GIORNI DI MAGGIO

 

RIFERIMENTI ORGANIZZATIVI CARLO BRIDI TEL 3356625182 carlobridi@hotmail.it

INCONTRI anno 2017-2018

 

CALENDARIO INCONTRI NOV. DIC.17 E GENNAIO 18

 6 11 ORE 8.45 GRIGNO ELEMENTARI

 7 11 ORE 8,45 MEDIE BORGO V. 2 INCONTRI

 14 11 ORE 10.35 FILZI ROVERETO 

 16 11 ORE 10.35 FILZI ROVER.PART. ORE 10 CASA MIA

 17 BUONARROTI TN ORE 8.40 10.20 

 21 11 ORE 9.30 -12.10 LICEO RUSSEL CLES 5 D

 22 11 BUONARROTI ORE 8.40 -10.20

 28 11 ORE 9 SEGONZANO ORE 11 CEMBRA  

30 11 ORE 9 VERLA PARTENZA ORE 8.30    

 1 12 CFP UPT ROVERETO ORE 9.30

 5 12 TIONE CFP UPT GIOVANELLI 2 CLASSI ORE 9.30 

 7 DICEMBRE ROSA BIANCA CAVALESE ore 10.35

 12 12 MUSICALE PIAZZA FIERA BOMPORTI  

14 12 PERGINE MARIE CURIE ORE?’ DA CONFERMARE

19  12 ARCO MEDIE ORE 9.05 10.55 PARTENZA 

 22 12 ORE 10.30 MANZONI 

GENNAIO  18

 9 01 CFP UPT TRENTO ORE 

22  01 ARCO MEDIE C.

 23 01 DA VINCI TRENTO 

 25 01 ORE 9-13 BORGO ENAIP BAILO 

 

Istituto DA VINCI Trento anno scolastico 2017/2018

TRENTO_018.pdf
Documento Adobe Acrobat 179.0 KB

Istituto MARTINI Mezzolombardo anno scolastico 2017/2018

MARTINI mezzolombardo.pdf
Documento Adobe Acrobat 222.2 KB

Istituto MARCONI Rovereto anno scolastico 2017/2018

MARCONI.pdf
Documento Adobe Acrobat 325.6 KB

Grigno e Borgo anno scolastico 2017/2018

GRIGNO.pdf
Documento Adobe Acrobat 163.6 KB

Per vedere la trasmissione su TRENTINO TV:

www.trentinotv.it

link a destra: CULTURA

link: FILO DIRETTO

trasmissione del 12/12/2016

BUONA VISIONE!

Nuova CARTA DI MEZZOLOBARDO - Ist. Martini

1 CARTA di Mezzolombardo.pdf
Documento Adobe Acrobat 803.6 KB

Come aderire ad ASSFRON - anno 2017

PAGINA chi siamo SOTTOPAGINA soci ADESIO
Documento Adobe Acrobat 414.3 KB

Un saluto del Presidente e del Segretario

E' con molto piacere che vi presento questo nuovo sito di ASSFRON. Troverete diverse informazioni sulla nostra attività di volontariato nelle scuole trentine e sui nostri progetti umanitari a favore di alcune popolazioni dell'Uganda.

Abbiamo bisogno del vostro sostegno anche attraverso  le  donazioni che potete fare sul nostro c/c 20336670 intestato ad ASSFRON presso la Cassa Rurale di Trento oppure direttamente dal nostro sito.

Di seguito alcune informazioni sull'Associazione.

prof. Acquisti Andrea, Presidente

Martedì 29.07.2014

 

Carlo Bridi è impegnato nel mondo del volontariato internazionale da 35 anni, frequenti in questi sette lustri le sue missioni di solidarietà in Africa Nera dall’Uganda al Mozambico, dal Sud Sudan alla Repubblica Democratica del Congo al Ruanda dove ha coordinato la realizzazione di oltre 120 progetti fra quelli di emergenza e quelli di sviluppo. Il suo impegno ora è rivolto particolarmente sul fronte della sensibilizzazione dell’informazione della documentazione sui temi della pace, della solidarietà, dello sviluppo sostenibile, dell’importanza di un impegno diretto a sostegno dei popoli dei paesi impoveriti. Il tutto sfruttando l’esperienza maturata in 63 missioni di solidarietà nell’Africa Subsahariana assieme ad altri volontari di ASSFRON. Ogni anno vengono proposti particolarmente alle scuole di ogni ordine e grado dei remi diversi da quello sui diritti umani, a quello sulla biodiversità, a quello dell’acqua, a quello sulle energie rinnovabili, a quello degli sprechi del cibo da noi e della fame nei paesi impoveriti al rapporto fra cibo, salute sprechi ambiente che viene dibattuto in questo anno scolastico.

Carlo Bridi, Segretario

Martedì 26.11.2017

Video educazione alimentare 2016-17 - BAMBINI

Video educazione alimentare 2016-17- ADOLESCENTI

Video documentario alimentazione 2014

Consegna dei video a Papa Francesco

Il nostro segretario impegnato presso la primaria di Marter.

Info su ASSFRON

ASSFRON - Associazione Scuola Senza Frontiere - nasce a Trento nel gennaio del 2010 per opera del nostro segretario sig. Carlo Bridi, del dirigente scolastico di Mezzolombardo prof. Savatore Negro  e della prof.a Marina Borlotti. E’ un ‘associazione di volontariato che interviene in due settori:

- la sensibilizzazione sul territorio trentino in particolare nelle scuole di ogni ordine e grado in relazione alle problematiche sociali, economiche, ambientali e civili delle popolazioni appartenenti ai Paesi impoveriti;

- la realizzazione di progetti di solidarietà internazionale soprattutto in Africa nello stato dell’Uganda, nella poverissima regione della Karamoja.

L’attività nelle scuole si concretizza con interventi di un esperto che ogni anno propone il tema affrontato dall’Organizzazione delle Nazioni Unite – ONU – quest’anno verrà affrontato il tema del cibo e dell’alimentazione corretta. Per questo ASSFRON ha realizzato un video – documentario, ha previsto l’intervento in decine di classi della scuola trentina e ha indetto un concorso ad hoc.

Infine la promozione dei valori della solidarietà e della cooperazione: in questo ambito l’associazione realizza con il contributo di enti pubblici e provati progetti concreti per aiutare e formare alcune popolazioni della Karamoja dove è presente il vescovo Giuseppe Filippi che garantisce il buon fine dei progetti che si intendono realizzare.